Share on Facebook0Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on Google+0

Stavo scorrendo i post di EasyMonza quando incrocio un articolo di una giornalista che leggiamo spesso e che conosciamo per la sua sensibilità e per il suo modo di raccontare l’essere umano e quello che ci circonda: Barbara Apicella.

L’articolo comparso sul “Il Giorno” (segui il link per leggerlo) ci racconta una altra (ennesima) storia assurda sulla sensibilità e sulla attenzione verso chi ha qualche problema di mobilità: il famoso ascensore della stazione FS di Monza, verso il binario 7.

Se fate una ricerca in rete vi accorgerete di quante volte sia già stato oggetto di cronaca in quanto in circa 8 anni probabilmente ha accumulato non piu di 10 giorni di funzionamento, e per chi, dalla Stazione di Monza deve raggiungere piazza Castello, diventa un vero incubo.

In EasyMonza abbiamo piu volte cercato di fare qualche cosa segnalandolo sia al comune che alle FS attraverso i canali ufficiali e meno ufficiali. Il risultato? Nessuno.

Ascoltate il video girato da Andrey Chaykin … ascoltate le risposte … io ho vergogna di quelle risposte, l’essere umano non può rispondere così davanti ad un ragazzo su una sedia a rotelle.

Ascoltate il video e poi riprendiamo … cliccate qui per ASCOLTARE

Avete ascoltato ?!?!?

Intanto da essere umano chiedo personalmente scusa ad Andrey … se non lo avessi sentito con le mie orecchie non ci avrei creduto.

Passato lo sbigottimento sulla empatia dell’essere umano, sul menefreghismo di alcune persone, sulla incapacità di trovare una soluzione anche se temporanea, sulle (ir)responsabilità di chi è pagato affinche queste cose non possano accadere, sulla capacità di far sentire “sbagliato” chi è sulla sedia a rotelle (e non viceversa) … ecco dicevo … passato questo sbigottimento … anzi no, non riesco proprio a digerire quelle frasi e quella aggressività, scusate ma non ce la faccio. Diciamo cosi, dopo aver riascoltato piu volte il video tanto da procurarmi dei bruciori di stomaco mi rimangono seri dubbi sui contenuti che ho ascoltato:

  • l’ascensore è fermo da settembre? (in realtà non ha mai funzionato, leggete i link piu sotto)
  • non è questione di manutenzione, l’ascensore non è a norma (?!?)
  • possono all’ufficio del responsabile non avere il numero di telefono di “centro stazioni”?
  • “me lo dici ammé me lo dici” … puo essere una risposta da fornire ad un disabile su carrozzina che non riesce a proseguire il suo viaggio?
  • Possibile che (urlando) si risponda che non c’è piu il modulo di reclamo?
  • “E’ 5 minuti che sei qua e hai parlato tu 4 minuti …” no comment.
  • “noi con gli ascensori non centriamo un fico secco quindi già ti facciamo un favore a risponderti” … ecco si, proprio un favore a rispondergli così!
  • “il problema dell’ascensore li è anni che c’è” … e questo è proprio vero, sono veramente molti anni.
  • per far funzionare l’ascensore occorre che ci siano delle persone fisse a monitorare l’ascensore … (?!)
  • L’ascensore non è a norma e nessuno si prende la responsabilità di metterlo in funzione !!!
  • “Anche se vai dalle Iene, da Striscia la Notizia da chi cacchio vuoi … son già venuti” … no comment

“Benvenuti a Monza ragazzi”

Invitiamo, anche se come abbiamo sentito sono già venuti a Monza, il Gabibbo, Valerio Staffelli, Striscia la Notizia, le Iene, il Papa, Bernie Ecclestone … per aiutarci a fare uscire Monza da questa triste situazione che perdura dal 2012 !!!

Al momento sembra che solo
il Papa e
Bernie Ecclestone
siano riusciti nella impresa
di far funzionare l’ascensore !!!

Noi di EasyMonza faremo il possibile per tenere attenzione massima su questo fatto !!!

Quella frase finale … quel “Benvenuti a Monza” è per me, monzese ed essere umano, un pugno nello stomaco che non voglio piu sentire, Monza ed i Monzesi non lo meritano !!!

Non vorremmo MAI più ascoltare nessun Andrey dire “Benvenuti a Monza”

Terremo una statistica dei giorni di funzionamento dell’ascensore facendoci aiutare dai membri del nostro gruppo, chissà che un giorno qualche associazione, qualche avvocato possa in qualche modo rivalersi o chiedere i danni per questa situazione !!!

Ecco un po di link interessanti per capire la situazione di questo ascensore:

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on Google+0