Share on Facebook78Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on Google+0

Il 22 aprile, su richiesta specifica di uno dei candidati, abbiamo deciso di permettere ai soli candidati sindaco di poter scrivere sulla pagina di EasyMonza . Siamo profondamente convinti che l’informazione e la cultura possano cambiare il mondo … dall’interno.
(per saperne di piu leggi Paolo Piffer e la richiesta ai gruppi FB)

Le votazioni del 11 giugno 2017 sono il modo in cui la cittadinanza esprime un giudizio rispetto alla situazione attuale determinata dalla amministrazione ed esprime un desiderio per i futuri 5 anni. Per questo è importante conoscere i candidati, le loro squadre, i loro programmi, cercare di incontrarli personalmente perché … una stretta di mano, quattro parole scambiate di persona permettono di conoscersi meglio di 1000 comunicati.

Uno degli obiettivi del gruppo EasyMonza è quello di diffondere educazione civica attraverso uno strumento potentissimo ma spesso mal utilizzato: il social e, nella fattispecie, Facebook … forse il più rischioso di tutti !

Scommessa non semplice, scommessa dal respiro luuuuuungo 🙂 …
ma io e Sonia amiamo le scommesse difficili
e siamo nati per le maratone, anzi per le ULTRAmaratone :-).

Si tratta di fare “educazione” senza tante parole, ma con l’esempio … nella speranza che  Il nostro spirito “amplificatore” possa fare il suo mestiere.


Dopo aver aperto (il 22 aprile) ai commenti dei candidati sindaco:

  • abbiamo ricevuto diversi messaggi privati con complimenti per il coraggio e per lo spirito di responsabilità: grazie !!!
  • abbiamo avuto un incremento di iscrizioni nel gruppo dedicato alle votazioni EasyMonza_Polis e sono aumentati i commenti, segnale che l’obiettivo di aumentare la visibilità di quello che sta accadendo attorno alle elezioni è stato raggiunto.
  • non abbiamo ricevuto commenti di dissenso su EasyMonza per la scelta: grazie a tutti gli EasyAmici per aver capito lo spirito della iniziativa!
  • non è cambiata la natura e lo spirito del gruppo EasyMonza (siamo veramente fantastici)
  • i candidati sindaco che hanno deciso di usare questa possibilità lo hanno fatto rispettando le regole e con un uso assolutamente equilibrato (Grazie a Mirko Grignola (delegato per Maffè), Paolo Piffer, Manuela Ponti … in ordine alfabetico)

Siamo pronti !!!

Si, siamo pronti ad un passo di pura democrazia, un passo che dimostrerà che se un gruppo di persone crede in un obiettivo, lo può  raggiungere e che, facebook, può essere un gran bell’amplificatore (se ben utilizzato)!
Dopo un test così positivo non potevamo non pensare di alzare l’asticella … siamo pronti, si, siamo pronti …

grazie a tutti gli EasyAmici !!!


Nel seguito le regole valide da oggi 29 aprile per i candidati sindaco, per gli EasyAmici
e per i giornalisti 🙂
in neretto i cambiamenti rispetto alle precedenti regole
ma se rileggete tutto, non fa male di sicuro e, riempie il mio ego 🙂


Le Regole per i candidati Sindaco di Monza

  1. Solo i candidati sindaco possono scrivere nel gruppo Easymonza post di natura politica o propagandistica da oggi 29 aprile fino al 11 giugno 2017. Al momento (a meno di ritardatari o di mia distrazione) i candidati sono (in ordine alfabetico)
    – Dario Allevi
    – Pierfranco Maffè (scriverà per Maffè, Mirko Grignola)
    – Paolo Piffer
    – Emanuela Ponti
    – Michele Quitadamo
    – Roberto Scanagatti
    – Danilo Sindoni
  2. Usate solo il vostro account Facebook ufficiale legato alle elezioni, se ne avete più di uno verrà accettato solo il primo che utilizzerete.
  3. Una volta inserito il vostro post, e dopo averlo pubblicato … aspettate le reazioni, fatelo con spirito di ascolto vero, senza pregiudizio. Spesso dietro critiche anche intense possono celarsi suggerimenti interessanti per il bene della città. Mantenete le orecchie ed il cuore aperti !!!  Sia il vostro unico interesse, il bene della città e dei vostri futuri cittadini. Vi ameranno solo così.
  4. Potete postare qualsiasi notizia riguardante le attività legate alla vostra propaganda elettorale, al vostro programma, alle vostre considerazioni, potete inserire link esterni, potete inserire link ad eventi legati alla vostra lista o partito. I link esterni devono preferibilmente portare a post, articoli, video da voi stessi prodotti e scritti, o prodotti e scritti dai vostri candidati, insomma dalla vostra squadra. I link si devono sempre riferire ad eventi, situazioni notizie solo di respiro locale … Monza.
  5. Parlate solo di voi e della vostra squadra/programma e non delle altre forze politiche o liste. No a confronti e paragoni con altri partiti/liste ne locali ne nazionali. Il punto è far conoscere la vostra posizione e le vostre idee per la loro forza intrinseca e non per confronto e/o differenza con le altre.
  6. Vi suggeriamo di postare nel gruppo creato appositamente EasyMonza_Polis tutto quello che ritenete utile alla vostra campagna ma che non rispetta i punti 4 o 5. 
    Ricordate che in EasyMonza_Polis tutti possono postare e non c’è nessuna censura o nessuna regola se non quelle basilari della convivenza comune e che ciascuno è responsabile delle proprie parole. Gli admin non intervengono per calmare, facilitare, anzi … sono essi stessi liberi di esprimere il loro pensiero. Così non è in EasyMonza, ricordatelo.

PS: se qualche candidato sindaco non possedesse un account FB (ne privato, ne pubblico) potrà demandare ad sua persona di fiducia la pubblicazione su EasyMonza, in sua vece. Le condizioni per questa delega sono :

  • che il candidato sindaco non abbia in nessun modo alcun account FB ne pubblico ne privato, altrimenti deve provvedere dal proprio account a pubblicare personalmente.
  • che la persona incaricata di scrivere per conto e nome del candidato sindaco abbia un account FB identificato da nome e cognome personali.
  • una volta individuata la persona che scriverà al posto del candidato sindaco questa non potrà variare fino alle elezioni.

Le Regole per gli Amici Easy

Ed ora ecco come cambiano le regole per gli amici Easy (in realtà non cambiano per noi 🙂 ) da oggi fino all’11 Giugno 2017.

Io e Sonia Diligenti abbiamo pensato a questo sistema in modo che il gruppo confermi il suo essere Easy, confermi il suo spirito di aiuto alla cittadinanza, confermi la voglia di mettersi in gioco , confermi la volontà di diffondere le informazioni e le attività importanti per la nostra stupenda Monza. Non potevamo non accettare questa scommessa, non potevamo non cercare di dimostrare che un utilizzo intelligente dei social è possibile, complicato certo, ma possibile, e sopratutto che si possa fare scuola, che si possa diffondere nel tempo un “modo di essere” che aiuterebbe tutti … il modo Easy … l’ EasyStyle!

Ecco le regole per noi EasyAmici:

  1. I post dei candidati sindaco possono, da oggi 29 aprile, essere commentati. Non perdete il controllo, se doveste leggere qualche cosa che non condividete o che vi scalda l’animo. Pensate alla grande possibilità che avete … potete comunicare direttamente con il vostro futuro sindaco, che è li ad ascoltarvi e a raccogliere suggerimenti.
    Sia il vostro obiettivo la conoscenza, fate domande, informatevi, conoscete i candidati sindaco attraverso il loro modo di rispondere e dal contenuto delle loro risposte.

    Come ho chiesto a loro, non usiamo il metodo del confronto e non facciamo paragoni con altre forze politiche/liste. Cerchiamo di restare sul contenuto del post. Non accettate provocazioni o distrazioni da altri. Qualche disturbatore potrà cercare di deviare le discussioni su altri temi, rifatevi al post originale , rileggetelo … state cercando di conoscere meglio un candidato sindaco per votare con più coscienza possibile … non fatevi distrarre 🙂
    Una scommessa complessa ? Forse si ma la maggior parte degli EasyAmici ha dimostrato di saperlo fare, di sapere cosa sia il confronto e l’educazione. E se in ultimo sentite di non riuscire a controllarvi … pensate che lo fate per il bene di monza, per il nostro futuro !
  2. I posti di natura propagandistica da parte degli amici Easy continuano ad essere proibiti, così come da tutte le persone che non si presentano alle elezioni come candidati sindaco di Monza.
  3. chi volesse commentare, aggiungere, sfogarsi politicamente potrà farlo utilizzando il gruppo appositamente creato EasyMonza_Polis

Le Regole per i Giornalisti

Poche regole per i giornalisti, come sempre la nostra bacheca è aperta a tutti voi.
Agli EasyAmici che pensano che tutti i giornalisti siano di parte e/o schierati … dico che, se anche fosse vero, non lo sono tutti dalla stessa parte e dico anche che, alcuni, non lo sono affatto.

Alcuni sono pungenti, altri delicati … leggiamoli tutti, facciamoci delle domande ed usiamo i loro articoli per confrontarci, per osservare i fatti da punti di vista diversi. Questo è il vero valore della diversità, il valore e la grande fortuna di poter leggere tutte le posizioni … per questo EasyMonza non è mai stata per la censura!

Ad onor del vero qualche volta incrociamo anche giornalisti che non si comportano esattamente da giornalisti … o che magari perdono il controllo in qualche articolo … bhe, capita a tutti una giornata no :-).

Leggete ed andate oltre … come diciamo spesso … il tritatutto di facebook non ha pietà … trita tutto quello che non viene commentato !!! Una delle armi più potenti che abbiamo !!! Usiamola più spesso 🙂
Impariamo che il silenzio è una forza che porta equilibrio 🙂

 


Grazie

Se quello del 22 aprile era un grande passo … qui stiamo elevando tutti insieme l’uso dei social in modo Easy per il bene della collettività Sentiamoci parte di questo cambiamento !!!

Voteremo consapevoli, voteremo affinché i prossimi 5 anni possano essere esattamente come li vorremmo, con una amministrazione in grado di ascoltarci e attenta ai cittadini.

Grazie a tutti.

 


Giorni alla votazioni:


 

Share on Facebook78Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on Google+0