Share on Facebook52Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on Google+0

Sonia e Silvana

Ho il cuore colmo di gioia nello scrivere questo post, mi sono appena confrontato con Sonia Diligenti e concordiamo nel voler condividere con voi queste emozioni.

Pochi giorni fa Sonia pensa ad una serata speciale, un evento da fare al Saint Georges Première per incontrarci, per passare una serata insieme e spensierata … un po’ di birra, un bel buffet e un po’ di musica. Ne abbiamo fatte già diverse di serate così e tutte le volte ci chiedete di organizzarne subito un altra, è solo che un piacere per noi.

La terra aveva da poco tremato in centro Italia, e il pensiero è andato subito là … che bello se potessimo fare qualche cosa.

Così ci si prova, senza pensare nulla di specifico, ma con la volontà di raccogliere qualche euro.
In un attimo qualche altro gruppo FB si accoda, insomma in pochissime ore si ritrovano insieme 7 gruppi Facebook … mai successo un evento incredibile. Siamo felicissimi !!!

“Dobbiamo pensare a come raccogliere qualche euro durante la serata”
“Pensa che bello se avessimo degli sponsor!”

Si mette in giro la voce e (quando ci sono Sonia e Silvana,  è proprio un attimo 🙂 ) veniamo ricoperti da offerte di attività amiche di Easy, attività dal cuore grande, tutti pronti a dare una mano, quando si può: chi offre un trattamento, chi una bottiglia di pregio, chi una cena per due, chi un servizio professionale, chi una assicurazione … insomma non crediamo ai nostri occhi.
Ci sembra un miracolo, un miracolo di cui abbiamo tutti bisogno, una iniezione di fiducia nel prossimo.

Subito il timore va a  garantire che il raccolto arrivi veramente a destinazione, scriviamo qualche mail, riceviamo nomi di persone da contattare ad Amatrice a Penne.
Ci viene in mente che sarebbe bellissimo portare il ricavato di persona, una delegazione che garantisca che quei pochi euro arrivino a destinazione e non si disperdano. (ancora non avevamo capito quanto stava crescendo l’idea)


Giuro di dire tutta la verità niente altro che la verità

Le attività che vogliono partecipare aumentano e cosi, ieri, si decide di fare un post specifico per ringraziarli tutti, perché ciascuno di noi possa in qualche modo anche solo dire grazie, un modo per ricordarci che nulla è scontato … assuefatti alle brutte notizie dei telegiornali quasi non siamo più capaci di riconoscere il valore di questi gesti !!!
Dobbiamo aiutarci, dobbiamo aiutarci a ritornare sensibili a questi gesti, dobbiamo tornare a dire Grazie !!!

Un post che viene letto e, subito arrivano altri sponsor, altre attività che vogliono partecipare! Il cuore è colmo !!!

Poi un amico Easy, in realtà nel giro di pochi minuti, più amici Easy, ci scrivono … “tutto a posto con i permessi? serve una mano?”

C’è solo la verità  … “permessi? O cazzo … i permessi?”

In effetti rileggiamo i nomi di tutte le attività che vorrebbero donare e che vogliono partecipare, vediamo gli iscritti all’incontro del 10 Febbraio … e stimiamo che supereremo i 100. O capperi … la cosa è diventata grande !!! Avevamo già ipotizzato il costo di 1,50 € per i biglietti di una sottoscrizione a premi per il 10 febbraio, così che tutti potessero partecipare … ma non siamo più 4 amici al bar, qui la cosa è grande !!!


Davvero!

E’ così esplosivo quello che stiamo realizzando tutti insieme, che siamo certi che con un po di tempo potremo organizzarlo al meglio ed amplificare ancora di più la raccolta fondi per la sottoscrizione a premi, potremmo aggiungere altri sponsor, altri premi prestigiosi. Potremmo fare una cosa ENORME e, farla nel modo giusto, con tutti i permessi in regola così da poterla pubblicizzare ancora di più.

Ci siamo resi conto in un lampo che davvero abbiamo creato quella #EasyCultura che volevamo, davvero siamo usciti dal virtuale per incontrare il mondo reale, davvero il bene vince sempre sul male … davvero!


10 Febbraio 2017, PROterremotati

Cosa faremo il giorno 10 febbraio 2017? Ci incontreremo, gusteremo una fantastica APEricena, staremo insieme, parleremo, ci conosceremo e balleremo.

Tra un ballo e l’altro dedicheremo 10 minuti a raccontarvi come questa idea nata da un semplice “incontriamoci” diventerà qualche cosa di molto più grande, vi racconteremo come potremo tutti insieme amplificare questa idea, vi racconteremo come potremo fare una VERA raccolta fondi in grande stile … con il nostro stile AVANTI TUTTA!

E’ arrivato il momento di dimostrare quanto possiamo essere grandi, e vogliamo farlo bene e tutti insieme!

A maggior ragione avremo bisogno del vostro aiuto, venerdì 10 febbraio vi racconteremo come potrete aiutarci, tra una birra, una pizzetta, un piatto e un ballo.


Avanti Tutta,
c’è spazio per più sponsor adesso,
c’è spazio per fare meglio e di più
insieme.

Share on Facebook52Tweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on Google+0